Un amico mi ha detto che una notte sognò di un paradiso dove tutto era perfetto, dove nulla è andato storto, dove anche il tuo nemico sembrava una brava persona e non pensare a nulla, ma la pace e l'armonia, vide il sorgere del sole come una sicura speranza dove errori del passato superati.
Al calar della notte la luna e le stelle erano più bella ogni giorno che passa e potrebbero toccare Era beatitudine!

Ciò che lo ha reso più felice è che potrebbe raggiungere le stelle e la luna, impossibili, folli e lui era riuscito.

Se il mio amico è riuscito l'impossibile in una sola notte devono ora mi odiano perché io vivo ogni giorno per guardare i tuoi begli occhi, tu sei il mio sogno che si avvera.

Vivi un bel sogno nei tuoi occhi!

Romeo

Vi ringraziamo per la vostra bella lettera per Romeo.