Oggi scrivo per ricordare, oggi come molte notti ubriachi di liquore, ma non vale la pena ricordare quei pomeriggi in cui ero felice.
Mi ricordo di parole pronunciate promesse fatte baci e carezze, guardo il mio passato e sei tu, come un segno indelebile di quello che fu chiamato felicità.
Ora, seduto sui risultati del mio sforzo, con gli obiettivi raggiunti e l'immensità del mio mondo pieno di lacune ancora si ricorda.
Come illusione triste è che forse tutto è sinonimo di non avere niente, se come sembra solo ieri quando la mia moto e la mia immaturità reso la mia bocca è piena di promesse.
Ora mi ricordo che era un giorno come oggi, e quindi un solitario buio quando ho sentito il tuo nome. Qualcosa di profondo dentro di me mi ha detto di non essere l'ultima volta che si sente, il destino ha fatto buttare le carte e mi piace un buon bohemien ha deciso di giocare una mano con lui, e di variare creduto di aver vinto di nuovo.
Oggi, seduto nelle ombre della mia solitudine vedo che non lo ha fatto, è stato molto bugiardo che ha giocato con me puntare tutto su una sola mano e ha perso.
Recodarte sapere stasera Sorrido, bevo, ma non piangere, perché so che sei felice, forse non come era stato io, ma chi sono io per mettere una nota per la felicità se ho fatto questo corso più e più volte e ancora non approvano .
Mille e una volte ho voluto ingannare la vita mille volte il bersaglio a terra mi ha dato, ma sono ancora come avventuriero di buona volontà a ricevere il ponte successivo, ora mi ricordo il tuo passato, io sono il tuo presente e immaginare il tuo futuro potrete continuare a lottare per i tuoi sogni , e in ogni pensiero che voglio essere felice, la mia mente sa Auque che non voglio toccare le tue labbra, accarezzando i capelli, o vedere il tuo sorriso la mattina, sai dove ti trovi almeno un minuto del vostro giorno pensando a me, sorridere e continuare con il vostro viaggio.
Ma quello che io vivo, tutto ciò che il mio cuore soffre, se qualcuno mi ha dato l'opportunità di tornare a ricominciare so che fare gli stessi errori gli stessi errori, perché nonostante tutti i miei oggi la sofferenza come un uomo Mi faccia non mi rammarico delle promesse fatte perché era la mia scelta, ho deciso di essere un bambino prima che l'uomo e anche oggi, nonostante quanto soffro sapendo che ho scelto di essere di nuovo padre prima che l'uomo, può essere difficile da capire, ma A volte il percorso scelto non sempre portano alla felicità, ma nonostante ciò oggi solo una cosa che chiedo è che siete felici per entrambi e che la tua felicità è la mia, ogni sorriso di tuo dal mio viso di lacrime.
So che dopo tutto noi continueremo il nostro corso sia vissuto, ma quando si cammina lungo il sentiero del tuo destino, se un giorno hai bisogno di me, solo si trasforma in realtà a me guardare il vostro passo, e se i capricci della vita, un giorno volta che qualcuno giocare una mano di carte con il destino ricordati di me come io chi sarà scommettere di nuovo sul fatto che la felicità è una mano perdente, ma non si fermano perché i nostri pensieri sono differenti si è scelto di essere felice e ho scelto di fare felice la gente più amore nella mia vita i miei genitori e mio figlio, ancora senza salutare e non quanto si A ... ... e, anche se ancora adesso riesco a malapena a parlare e scrivere è che tu lo sai e per me questo basta.

Carlos OA