Ciao, non so come iniziare la lettera. Volevo dirti che per me eravate i migliori amici del mondo, mi sento così dispiaciuto quello che è successo.

Non avrei reagito in quel modo, sapevo che tutto quello che stava per pentirsene. Anche se non ci abbiamo visto per un anno, io ancora amo e ho ancora questo in ogni momento, mi sento come se domani si va a vedere di nuovo, poi in realtà, so che non hai fatto la tua vita e che quando ho tempo.

Ho nuovi amici, con loro mi diverto, ma non è la stessa. Mi chiedono ogni giorno come stai? cura di me, mi chiamano per uscire ... ma non è lo stesso con voi.

Con te ho avuto una vera amicizia e il sogno che possiamo trascorrere una giornata insieme per ricordare i vecchi tempi. Vorrei anche chiarire che, se mai ho avuto la sensazione che ho trascorso con voi, non lo è.

Quando ti vedo mi innervosisco e non so come i miei reaccionareis un saluto o qualche scuse, ma quello che veramente desidero è di essere tuo amico.

Mi manchi così tanto, amici!

Non voglio mai essere parte della vostra vita, come amici, come te non l'ho mai incontrato, tu sei speciale e unico, le ragazze. Mi dispiace quello che è successo quest'anno, non era mia intenzione e se ti ho offeso, chiedo scusa uno per uno.

Non avrei mai pensato che mi piacerebbe tanto, mi sono ricordato di te ogni giorno Ti prego perdonami ti amo a quattro: Antonia, Silvia, Carmen e Mayte.

Il tuo amico che ti manca

Natalia

Noi ringraziamo Natalia per la bella lettera e spero che i suoi amici perdonano.